Stage naturalistici nel Parco delle Madonie

Estimated read time 2 min read
Acqua

Sono sempre piu’ gli istituti che, negli ultimi anni, hanno scelto il Parco delle Madonie per la gita d’istituto, oggi riclassificata come “stage naturalistici”.

Sapientemente coordinati dal naturalista Antonio Mirabella e patrocinati dall’Ente Parco, centinaia di studenti palermitani visitano il parco in periodi diversi, sia per gli stages invernali (in corso in questo periodo) che per quelli estivi organizzati a ridosso della fine dell’anno scolastico.
E come da tradizione, Antonio Mirabella ed il presidente del Parco Angelo Pizzuto consegneranno il prossimo 10 dicembre presso l’aula magna dell’Istituto Umberto I di Palermo i diplomi agli studenti palermitani che hanno frequentato gli stages nel 2014.

“E’ sempre una grande emozione consegnare questi riconoscimenti agli studenti che sono stati in visita al Parco delle Madonie – spiega il presidente Pizzuto – e vederli raccontare le loro esperienze, intatte a distanza di anni. Sono stati centinaia quest’anno gli alunni che, guidati da Antonio Mirabella, hanno visitato le aquile reali di Piano Farina, gli Abies Nebrodensis di Vallone Madonna degli Angeli o gli agrifogli giganti di Piano Pomo, studiando gli alberi e familiarizzando con gli animali che, spesso e image2volentieri, hanno salvato da situazioni difficili. Puntiamo – conclude – a raddoppiare la presenza degli istituti nel 2015 offrendo ai ragazzi una esperienza unica che ricorderanno per molti anni a venire”.

 

(Nella foto, immagini degli stages del 2014 e la consegna dei diplomi presso il liceo scientifico “D’Alessandro” di Bagheria per gli stages dello scorso anno).

Potrebbe anche interessarti

altri articoli di...

+ There are no comments

Add yours