All’Earth Day un Natale Giunta che non conosciamo

2 min read
Acqua

In questi giorni Cefalù è interessata dall’ “Earth Day” una manifestazione che sta offrendo ai cittadini occasioni d’incontro, mostre, convegni. Temi destinati ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenza. In questo contesto si è inserito presso uno dei molteplici ristoranti della Perla del Tirreno uno “show cooking” che ha avuto nello chef Natale Giunta il principale protagonista. Tra un risotto ai gamberi saltato in padella e un innovativo gelato all’azoto abbiamo provato a conoscere meglio il maestro dei fornelli termitano. “Ho scoperto questa splendida passione all’età di 12 anni  –ha esordito lo chef termitano- I prodotti della nostra terra sono fondamentali nella mia vita professionale, il mio obiettivo è la valorizzare e affinare ingredienti provenienti dalla nostra splendida isola”. Giunta ci concede un breve excursus sulle vicende che lo hanno interessato da vicino: “La mia vita professionale e personale è stata resa difficile dai fatti che tutti voi conoscete, ho fatto questa scelta dettata dall’educazione che mi è stata impartita, quella di vivere nella legalità”. Conclude con un consiglio per tutti i ristoratori: “Suggerisco di variare i piatti in base alla stagionalità dei prodotti. Il menù è consigliabile variarlo in base alle stagioni, così da valorizzare le nostre specialità che ci accompagnano tutto l’anno”.

Potrebbe anche interessarti

altri articoli di...