Quanto valgono 200 grammi di rame? Ecco la risposta

Il rame è un metallo versatile e prezioso, ampiamente utilizzato in vari settori industriali e nella vita quotidiana. Ha una storia ricca e affascinante che ha accompagnato l’uomo nel suo progresso tecnologico e culturale e, grazie alle sue proprietà uniche e la sua versatilità, con ogni probabilità continuerà anche in futuro a svolgere un ruolo fondamentale nella nostra società.

Perché il rame è così prezioso da essere quotato in borsa?

Il rame è una materia prima ampiamente quotata in borsa per diverse ragioni.

  1. Importanza Economica e Industriale

Il rame è un metallo versatile e prezioso, utilizzato in una vasta gamma di settori industriali, come l’edilizia, l’elettricità, l’elettronica, le telecomunicazioni e i trasporti e ciò lo rende un bene di grande valore economico.Inoltre, possiede eccellenti proprietà di conduttività elettrica e termica, duttilità, malleabilità e resistenza alla corrosione, un materiale indispensabile con molte applicazioni. È anche una risorsa naturale non rinnovabile e la sua estrazione è concentrata in alcune aree del mondo. La sua relativa scarsità contribuisce al suo valore.

  • Quotazione in Borsa e Mercati

Il rame è quotato su diverse borse del mondo, tra cui il London Metal Exchange (LME), il Comex (New York Mercantile Exchange) e il Shanghai Futures Exchange (SHFE). Queste borse offrono contratti futures e opzioni sul rame, consentendo agli investitori di speculare sul suo prezzo futuro.La quotazione del rame è influenzata da una serie di fattori globali, come la domanda industriale, la produzione di rame, le politiche economiche e il clima geopolitico.

  • Vantaggi della Quotazione in Borsa

La quotazione in borsa rende trasparente il prezzo del rame e fornisce un punto di riferimento per le transazioni tra produttori, consumatori e altri attori del mercato, che consentono alle aziende che utilizzano il rame di gestire il rischio associato alle fluttuazioni di prezzo. Inoltre, permette agli investitori di scommettere sul suo andamento futuro, contribuendo alla liquidità del mercato.

Si aggiungano anche alcune proprietà capillari che contraddistinguono il rame da altri metalli. Tra questi, il caratteristico colore rosso-arancio; la conduttività, la duttilità e la malleabilità che lo rendono ideale per applicazioni elettriche ed elettroniche; la resistenza alla corrosione, per cui è adatto per l’uso in ambienti esterni; inoltre è un materiale altamente riciclabile, contribuendo a ridurre l’impatto ambientale dell’estrazione di metalli vergini.

Ecco qual è il valore del rame al momento

Come accade per qualunque metallo altamente venduto e quotato in borsa, anche il rame ha un prezzo che tende a fluttuare quotidianamente, in base alla domanda e all’offerta sul mercato globale. L’estrazione e la lavorazione del rame possono avere un impatto ambientale. Tuttavia, il rame è un materiale altamente riciclabile, che aiuta a ridurre l’impatto ambientale complessivo del suo utilizzo.

Il suo valore al momento si aggiraintorno a 4,3905 USD per tonnellata in borsa, il che vuol dire che il prezzo del rame in euro è di circa 3,8734 euro per tonnellata.

Per ottenere la quotazione più aggiornata del rame, puoi consultare i seguenti siti web:

Investing.com:  https://it.investing.com/commodities/copper

Il Sole 24 Ore: https://mercati.ilsole24ore.com/materieprime/commodities/rame/EFCUDWZ.LME

BNP Paribas Investimenti: https://investimenti.bnpparibas.it/

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *