Allerta sul prezzo del metano: ecco il dato che fa paura

Il metano è un idrocarburo gassoso, incolore, inodore e insapore, il più semplice degli alcani. È il principale componente del gas naturale, che si forma per decomposizione anaerobica di materia organica (ad esempio, vegetali o animali) in assenza di ossigeno. Il metano si trova anche in giacimenti di carbone e petrolio.

Ecco alcune delle proprietà e degli usi del metano

Ha numerose proprietà:

  • Densità: 0,657 kg/m³ (a temperatura e pressione standard)
  • Punto di ebollizione: -161,5 °C
  • Punto di fusione: -182,5 °C
  • Alta infiammabilità: brucia con una fiamma blu, producendo calore e anidride carbonica
  • Insolubile in acqua
  • Solubile in alcuni solventi organici

Inoltre il metano ha molteplici usi, perché è il principale componente del gas naturale, utilizzato per il riscaldamento domestico, la produzione di energia elettrica e il trasporto; è considerato anche materia prima per la produzione di altri composti chimici, tra cui metanolo, ammoniaca, etilene e clorometano. Può essere convertito in idrogeno, un combustibile pulito con potenziali applicazioni in diversi settori.

E, da non trascurare, il metano è un potente gas serra, con un potenziale di riscaldamento globale 25 volte maggiore dell’anidride carbonica nell’arco di 100 anni. Le emissioni di metano provengono da diverse fonti, tra cui l’agricoltura, l’estrazione di combustibili fossili e le discariche. La riduzione delle emissioni di metano è una parte importante della lotta contro il cambiamento climatico.

Il metano: risorsa preziosa per un’energia pulita

Lo sviluppo sostenibile del metano può contribuire a soddisfare la domanda di energia globale e ridurre le emissioni di gas serra. È importante utilizzare il metano in modo efficiente e responsabile per minimizzare il suo impatto ambientale. In generale, il metano è un composto importante con una vasta gamma di usi e applicazioni. È una risorsa preziosa, ma è importante utilizzarlo in modo sostenibile per ridurre il suo impatto ambientale.

Qual è il valore al momento del metano?

Il prezzo del metano in Italia varia a seconda del mercato di riferimento:

Se si fa riferimento al mercato tutelato il prezzo stabilito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) per il secondo trimestre 2024 (Aprile-Giugno) è di 0,352949 €/Smc (Standard Metro Cubo).

Se si parla di scaglioni di consumo, il prezzo varia leggermente a seconda dello scaglione di consumo, con valori leggermente più alti per i consumi più elevati.

Nel mercato libero, il prezzo medio delle offerte di metano varia tra 0,49 €/Smc e 0,83 €/Smc, a seconda del fornitore, della tipologia di offerta e delle condizioni contrattuali.

Si tenga in considerazione il costo della spesa mensile di una famiglia-tipo in Italia, che si aggira intorno ai 50-80 euro, a seconda dei consumi, del prezzo del gas e del tipo di contratto.

Come risparmiare sul gas metano

Adottare semplici misure per ridurre i consumi di gas, come abbassare la temperatura del riscaldamento, spegnere le luci quando non in uso e utilizzare elettrodomestici a basso consumo, può far risparmiare denaro sulla bolletta. Confrontare le offerte del mercato libero e scegliere la più vantaggiosa per le proprie esigenze può comportare un risparmio significativo.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *