Migliori fiori da balcone resistenti al sole: ecco quali sono

Trasformare il tuo balcone in un’oasi fiorita è un sogno realizzabile, anche se lo spazio è limitato e l’esposizione al sole è forte. Diverse varietà di fiori non solo resistono ai raggi solari diretti, ma prosperano in queste condizioni, donando colore e vivacità al tuo angolo verde.

Ecco alcuni dei migliori fiori da balcone resistenti al sole

Sicuramente i gerani sono un classico intramontabile per le loro fioriture abbondanti e la resistenza alle intemperie. Disponibili in un’ampia gamma di colori, dai rossi vibranti ai rosa pastello, i gerani si adattano a qualsiasi stile e donano un tocco di allegria al balcone.

Un altro fiore molto resistente è la petunia. Con i loro petali a trombetta e la fioritura continua per tutta l’estate, le petunie sono un altro must per i balconi soleggiati. Si prestano a diverse composizioni, dai cesti appesi alle fioriere, e offrono una cascata di colori vivaci.

I nasturzi non solo regalano una fioritura vivace in diverse tonalità di giallo, arancione e rosso, ma attirano anche farfalle e altri insetti impollinatori. Sono perfetti per creare un giardino pensile o per decorare una ringhiera.

Originaria del Sudafrica, la gazania vanta fiori margheritoidi con colori vivaci e intensi, che resistono al sole diretto anche nelle giornate più calde. È una pianta robusta e poco impegnativa, ideale per chi cerca fiori da balcone facili da curare.

Le surfinie sono una varietà di petunie a cascata, perfette per creare un effetto scenografico sui balconi. I loro fiori a campana sbocciano in abbondanza per tutta l’estate, donando un tocco di colore e romanticismo all’ambiente.

Con le sue infiorescenze a spiga e i colori brillanti, la verbena è un fiore ideale per attirare farfalle e api. Richiede poche cure e si adatta a diverse posizioni, dal pieno sole a mezz’ombra.

I tagete, noti anche come fiori di barbetta, sono caratterizzati da fiori a capolino di colore giallo, arancione o rosso. Sono perfetti per creare bordure fiorite o per coltivare in vaso. Oltre al loro valore estetico, i tagete hanno anche un effetto repellente contro alcuni insetti dannosi.

La portulaca è una pianta succulenta che si distingue per i suoi fiori a coppa di colori vivaci, che resistono al sole diretto e alla siccità. È una scelta ideale per chi desidera fiori da balcone a bassa manutenzione.

Le begonie offrono una varietà di forme e colori, dalle fioriture semplici a quelle doppie, in tonalità che vanno dal bianco al rosso, passando per il rosa e il giallo. Si adattano sia al sole pieno che alla mezz’ombra e donano un tocco di eleganza al balcone.

Infine i fiori di fuchsia, con i loro petali penduli a forma di campana, sono un vero gioiello per il balcone. Apprezzano la mezz’ombra, ma alcune varietà tollerano anche il sole diretto. I loro colori vivaci e la forma particolare rendono i fiori di fuchsia un elemento decorativo unico.

Questi sono solo alcuni dei tanti fiori da balcone resistenti al sole che possono illuminare e rendere più accogliente il tuo spazio esterno. Scegli i tuoi preferiti, combina i colori e crea un angolo fiorito che rifletta il tuo stile e ti faccia godere appieno la bellezza della natura.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *