Allerta traffico tra Cefalù e Termini Imerese: ecco cosa succederà sabato 3 Febbraio

Nella giornata di Sabato 3 Febbraio 2024, la tranquillità della strada che collega Cefalù e Termini Imerese sarà messa alla prova a causa di una manifestazione degli agricoltori. Le informazioni provenienti dalle riunioni del Comitato Ordine e Sicurezza della Prefettura di Palermo e dalla Sala Direzionale della Questura indicano che l’evento avrà un impatto significativo sulla viabilità della zona, interessando principalmente i Comuni situati nei Distretti Sanitari n° 33 e n° 37.

La Manifestazione prenderà il via dal Comune di Termini Imerese, noto per il suo agglomerato industriale, e si svilupperà lungo la SS 113 in direzione di Cefalù fino alle porte della contrada Mazzaforno o anticipato in Via Imprenditoria. I principali svincoli A19 interessati saranno “Agglomerato industriale” entrata/uscita e “Buonfornello entrata/uscita”, i quali saranno chiusi al traffico. La situazione potrebbe causare disagi anche nei Comuni limitrofi come Campofelice Roccella, Collesano, Isnello, Lascari, Gratteri, Cefalù, Sciara, Cerda, Montemaggiore, Aliminusa. Tuttavia, saranno liberi gli svincoli A19 di Termini Imerese e Scillato. Per chi proviene da Scillato, sarà possibile utilizzare lo svincolo A20 per dirigere verso Cefalù.

Il blocco del traffico sarà in vigore dalle ore 09:00 alle ore 16:00 circa, con percorsi alternativi che saranno chiaramente segnalati dagli enti preposti sul territorio. Agenti dei Vigili Urbani, Anas, Polizia Stradale, Carabinieri e Vigili del Fuoco saranno dispiegati per garantire il controllo e la sicurezza lungo le vie interessate.

Durante l’evento, sarà attivo un servizio di emergenza-urgenza con la presenza di due ambulanze e un’auto medica di coordinamento con rianimatore, assicurato sul territorio. Il dott. Vincenzo Prestianni dell’ASP sarà presente nella Sala Operativa della Polizia Stradale per tutta la durata dell’evento e sarà contattabile al numero 3666124740. Gli operatori sanitari presenti sul territorio dovranno essere muniti di valido documento di identità e di un badge o tesserino identificativo ASP per fornire assistenza inderogabile a persone affette da disabilità.

È importante sottolineare che la viabilità verso il P.O. di Termini Imerese sarà assicurata uscendo dall’autostrada A19, mentre sarà garantita la circolazione verso la Fondazione San Raffaele di Cefalù. Altre manifestazioni sono previste in diversi territori provinciali nei prossimi giorni, e ulteriori informazioni saranno fornite tempestivamente.

In conclusione, si consiglia a tutti i cittadini e agli automobilisti che si trovano in zona di prendere le dovute precauzioni, considerando la possibilità di percorsi alternativi e pianificando gli spostamenti in anticipo. La collaborazione con le autorità e il rispetto delle indicazioni stradali contribuiranno a garantire un flusso sicuro e ordinato durante l’evento.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *