Nessuno lo sapeva ma ecco come realizzare pastiglie di bicarbonato per il WC

Realizzare pastiglie di bicarbonato per il wc è rimedio ecologico, ma allo stesso tempo molto efficace per prendersi cura del proprio bagno di casa. In tal modo ci si può prendere cura della propria casa abbandonando i detersivi chimici e costosi, così da essere green ed aiutare anche il pianeta.

Ecco dunque arrivato il momento di scoprire un trucco ecologico e green per occuparsi della cura del bagno di casa. Esiste un metodo economico e straordinario che cambierà il tuo concetto di intendere un bagno fresco, igienizzato e pulito. Vediamo qui di cosa si tratta nel dettaglio.

Pastiglie di bicarbonato per il WC: ecco come realizzarle

Per la pulizia della casa si può fare ricorso a metodi di pulizia sostenibili e di facile realizzazione. L’utilizzo del bicarbonato nella pulizia della casa è qualcosa di rivoluzionario che è eco friendly e riduce quindi l’impatto sul nostro ambiente. Vediamo di cosa si tratta e come si realizza.

Il bicarbonato ha un potere inaspettato nella pulizia del bagno. Questo prodotto naturale ha grandi proprietà disinfettanti e sbiancanti ed è ideale per contrastare il proliferarsi di germi e batteri. Scegliere di pulire il bagno con il bicarbonato è una scelta economica e ecologica che rispetto ai tradizionali detersivi chimici ti regalerà un modo diverso di intendere il pulito.

La sua formula priva di elementi chimici e nocivi lo rende un ottimo metodo perché sicuro per tutta la famiglia, anche per i bambini. Creare le pastiglie di bicarbonato per il WC fai da te è molto semplice e pratico. Convertendoti a questo metodo di pulizia promuoverai uno stile di vita più sostenibile. Vediamo qui come realizzare queste pastiglie.

Nessuno lo sapeva ma ecco come realizzare pastiglie di bicarbonato per il WC

Realizzare le pastiglie di bicarbonato per il WC è molto semplice, e si fa con pochi e semplici ingredienti che sono presenti in tutte le case. Vediamo qui come si fanno e cosa serve.

INGREDIENTI:

  • 250 grammi di bicarbonato di sodio
  • 15 ml di succo di limone
  • 50 grammi di gocce di olio essenziale a propria scelta (ad esempio lavanda, eucalipto)

PREPARAZIONE

Si prende un contenitore dalle dimensioni giuste e si mescola il bicarbonato con il succo di limone. Questa reazione crea una miscela effervescente che è alla base delle nostre pastiglie. S aggiunge poi l’olio essenziale scelto che donerà non solo un buon profumo, ma anche ulteriori proprietà antibatteriche.
Qualora la miscela fosse troppo compatta si può aggiungere un filino di acqua per miscelare meglio il tuo.

Poi si procede alla modellatura delle pastiglie in degli stampioni, possibilmente di piccole dimensioni ed antiaderenti. Si lasciano riposare per 24 ore e sono poi pronte all’uso.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *