Termini Imerese: trovato morto un medico dell’Ospedale Cimino

E’ stato trovato morto questa notte un medico anestesista e rianimatore di 41 anni di servizio all’Ospedale Cimino di Termini Imerese. Il decesso è avvenuto all’interno del suo appartamento di Palermo, dove il medico si trovava in compagnia di un giovane 23 enne la cui posizione è ora al vaglio degli inquirenti.

A chiamare il 118 sarebbe stata una donna: i sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare la morte del giovane collega. Sarà ora l’autopsia a fare luce sulle cause del decesso, e sul caso è già stata aperta un’inchiesta da parte della Procura di Palermo.

Secondo l’Ansa, all’interno dell’abitazione sono state trovate tracce di stupefacenti, il cui uso sarebbe stato confermato dal giovane. All’interno dell’abitazione sarebbero stati sequestrati anche alcuni sex toys.

 

POTREBBE INTERESSARTI