Crolla tetto di una scuola, casualmente nessun ferito

garzilliGrave l’episodio accaduto in una scuola palermitana, il Nicolò Garzilli di via Isonzo: in uno dei bagni è venuto giù il tetto, proprio pochi attimi dopo che una bambina si trovata dentro.

“E’ crollata una grossa quantità di calcinacci – è stato il commento che è sopraggiunto dall’istituto – solo per miracolo non è successa una tragedia”. Il bagno ora inagibile è quello del piano terra, dove ne è presente un altro, mentre al primo piano ce ne sono altri due.

 

I controllo effettuati dalla scuola sono stati eseguiti regolarmente secondo il personale, comunque è stato già registrato il crollo. Non è la prima volta che accade qualcosa del genere: già nel 2013 un altro bagno dello stesso istituto aveva subito danni. Allora per circa due mesi gli alunni dell’asilo e della scuola primaria si sono gestiti con un solo servizio igienico. Il disagio si ripresenta anche oggi.
POTREBBE INTERESSARTI