Soccorsa un 18 enne rimasta intrappolata in auto

Una diciottenne, rimasta intrappolata con la propria auto in via  Imera a Palermo è stata tratta in salvo giovedì sera  da una pattuglia della Polizia Municipale. La giovane donna, a causa dell’incessante pioggia caduta in serata, mentre stava attraversando il tratto di strada in depressione rispetto alle sede stradale, in direzione di via Colonna Rotta, è rimasta in panne con l’auto che cominciava a riempirsi d’acqua.

Gli agenti, allertati dalla Centrale Operativa per verificare eventuali allagamenti in Via Imera e in Via Colonna Rotta, al loro arrivo constatavano la presenza di un’autovettura immersa nell’acqua fino all’altezza dei finestrini ed alla guida una ragazza in palese stato di shock che si agitava urlando e singhiozzando.

I due agenti attraverso la centrale operativa sollecitavano l’intervento dei Vigili del Fuoco e constatata la gravità della situazione, non esitavano ad immergersi senza indugi nell’acqua,  che li raggiungeva all’altezza del torace,  tirando la ragazza fuori dal finestrino. In seguito con l’intervento dei vigili del fuoco è stata recuperata l’auto e liberato il  viadotto. Il tempestivo intervento degli agenti e la prontezza con la quale si sono lanciati tra le acque fangose ha scongiurato eventi nefasti.

POTREBBE INTERESSARTI