Incendio tra Cefalù e Lascari. E’ Emergenza

Un incendio si è sviluppato già a partire da questa notte e il particolare dalle prime ore dell’alba tra  i centri abitati di Cefalù e Lascari, il fronte spinto dal forte vento di scirocco che sferza la costa incessantemente dalla serata di ieri e che ha provocato anche un deciso rialzo delle temperature.

A essere interessate dalle fiamme, che hanno lambito alcune abitazioni, sono le contrade di Settefrati a Cefalù e di Rappudi a Lascari, con il fuoco che si sta spostando verso ovest. Le fiamme sono arrivate anche nel giardino di Villa Bordonaro.

 

 

AGGIORNAMENTO ORE 19

Canadair in azione sul fronte di S. Ambrogio. Cefalù ancora invasa dal fumo. 40 incendi ancora attivi in tutta la provincia. Principio d’incendio anche vicino al Castello dei Ventimiglia di Castelbuono.

AGGIORNAMENTO ORE 17.30

Un altro rogo a Fiume Carbone e verso il comune di Pollina.

AGGIORNAMENTO ORE 16

Fiamme in paese a Cefalù contrada Gallizza fino al Lungomare. Fiamme al PalaTricoli, a pochi metri dalla strada. Gravi danni alle infrastrutture ferroviarie tra Lascari e Buonfornello.  In azione i canadair. Fuoco anche sopra S. Ambrogio e in zona Ospedale.

AGGIORNAMENTO ORE 13

LE fiamme fuori controllo hanno raggiunto contrada Santa Lucia. Evacuato il Costa Verde. Si prepara anche l’evacuazione dell’Ospedale Giglio. Bruciano tutte le colline nei d’intorni di Cefalù e Lascari. Evacuato anche il Calanica.

AGGIORNAMENTO ORE 12

Si allarga il fronte dell’incendio. A Cefalù le fiamme si avvicinano al PalaTricoli mentre a Lascari sono a rischio diverse case del centro abitato. Sono ancora chiuse sia l’Autostrada che la ferrovia.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30

Al lavoro anche il pronto soccorso di Cefalù: due persone, già dimesse, una per intossicazione da fumo e un’altra per un attacco di panico. Un treno regionale in transito sulla Messina-Palermo in direzione di Cefalù è bloccato in zona Salinelle da circa un’ora, con i passeggeri impossibilitati a scendere.

AGGIORNAMENTO ORE 09.30

Interessate le contrade Monte, Sala Verde e Costa Verde, il fuoco ha raggiunto e superato la statale 113 che al momento è chiusa. Un fronte interessa invece l’abitato di Lascari dove è anche stata evacuata una parte del paese.

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI