Cultura: un giovane appassionato di musica realizza il suo sogno ma non rinuncia alle sue radici

Il Sindaco e l’Assessore alla Cultura hanno incontrato a Palazzo delle
Aquile il giovane pianista palermitano Giulio Potenza, che nei giorni
scorsi ha vinto il prestigioso “Hannah Brooke Prize for Piano”, il
riconoscimento per i successi ottenuti durante la carriera accademica
al Trinity College di Londra.

Potenza, nato a Palermo nel febbraio del 1990, si è diplomato con il
massimo dei voti cum laude presso il conservatorio “A. Scontrino” di
Trapani ed oggi vive a Londra dove studia presso il Trinity College ed
allo stesso tempo è docente di pianoforte presso la Windsor piano
school.

“Questo giovane talento palermitano – ha affermato Orlando – è esempio
della necessità e capacità di aprirsi al mondo, saper viaggiare,
studiare e conoscere nuove culture, mantenendo saldi i rapporti e le
radici con la propria tradizione, la propria cultura, la propria
città.
La presenza oggi a Palermo di un Assessore alla Cultura che
personifica questa esperienza è la dimostrazione dell’importanza di
queste relazioni fra la città e il mondo della cultura
internazionale.”

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *