Scossa di terremoto nello stretto di Messina

Secondo le rilevazioni dell‘Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), il sisma avvenuto alle ore 5:20 di oggi nello stretto di Messina ha avuto una magnitudo pari a 4.0 ed un ipocentro a 7,3km.map_loc_t
L’epicentro si è verificato nei pressi dei territori di Messina e dei comuni di Campo Calabro e Villa San Giovanni.
La media intensità del fenomeno ha spaventato numerosi abitanti: tanti cittadini sono scesi in strada, mentre i Vigili del fuoco sono stati tempestati dalle numerose telefonate di allarme.
La Protezione civile ha confermato che al momento non vi sono segnalati danni a persone o cose.
La scossa è stata seguita da una replica, alle ore 5:58, con un magnitudo inferiore, pari a 2.8 della scala Richter ed un ipocentro situato a 4,3 km di profondità.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *