Incontro vertenza Fiat di Termini Imerese

Burrafato: Vancheri e Bianchi hanno annunciato, finalmente, che su Termini Imerese cambiamo passo!Fiat Termini Imerese

Il governo regionale guidato da Rosario Crocetta cercherà direttamente nuovi imprenditori interessati a Termini Imerese. Adesso basta con Invitalia!

La delegazione assessoriale presente al tavolo di Palazzo d’Orleans ha assunto l’impegno che sarà definito, entro marzo, un piano di aree industriali per soddisfare le esigenze allocative di nuovi investitori ed un programma di incentivi per avviare una nuova attività di scouting per promuovere la reindustrializzazione del polo di Termini Imerese.

Fra qualche giorno saranno riconvocati i sindacati per definire l’accordo quadro di ripartizione dei 110milioni di euro in atto previsti per la cassa integrazione in deroga,  condizione indispensabile per liquidare ai 400 lavoratori dell’indotto Fiat il corrispettivo di gennaio che, purtroppo, ancora non è stato liquidato.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *