Pubblicato il: lunedì 8 maggio, 2017

A Termini Imerese un incontro sulle dipendenze

dipendenzeNell’ambito del progetto regionale “Cittadini in..Progress”, realizzato in collaborazione con la Regione Sicilia, l’Unione dei Consumatori per domani, 9 maggio, alle ore 11, ha promosso un incontro con gli studenti del Liceo Scientifico Nicolò Palmeri di Termini Imerese per parlare delle dipendenze correlate all’uso di sostanze (alcool, cannabis, allucinogeni, inalanti, oppiacei, sedativi/ipnotici/ansiolitici, stimolanti, tabacco, caffeina) e non correlate a sostanze (gioco d’azzardo e internet). All’incontro prenderanno parte l’esperta in materia, la dottoressa Martina Guzzardo e il presidente dell’Unione dei Consumatori Manlio Arnone.

Dallo scorso febbraio presso la sede di Termini Imerese, in via Luigi Capuano, 14, l’Unione dei Consumatori ha attivato per tre giorni a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 16 alle ore 19) uno “Sportello di ascolto e informazione” sulle dipendenze da alcool, cannabis, allucinogeni, inalanti, oppiacei, sedativi/ipnotici/ansiolitici, stimolanti, tabacco, caffeina, e ancora gioco d’azzardo e internet. Lo sportello, curato dalla dottoressa Martina Guzzardo, è rivolto principalmente a giovani tra i 10 e 21 anni, alle famiglie ma anche ai docenti.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace

logo-madonia-popup

dal 1911 produttori di bontà