Pubblicato il: venerdì 7 aprile, 2017
Iniziativa a sostegno delle fasce deboli

San Mauro: approvato il baratto amministrativo

Il consiglio comunale di San Mauro ha approvato l’adozione del baratto amministrativo.
Un strumento che si rivolge alle fasce deboli. Coloro che, rientrando nelle fasce deboli, risultano essere debitori verso l’ente, per il pagamento delle tasse comunali, avranno la possibilità di offrire prestazioni lavorative al Municipio per poter ripianare la propria posizione debitoria. Fiscalmente si farà riferimento all’anno precedente alla presentazione della domanda.
I soggetti potranno prestare il loro contributo lavorativo in diversi settori: decoro urbano, manutenzione, pulizie, recupero aree verdi e altro ancora.
Il baratto amministrativo potrà essere applicato alla fasce deboli con ISEE non superiore a 6000,00 euro. Verranno stilate graduatorie dei richiedenti e per un budget stabilito dalla giunta comunale. L’agevolazione, del baratto amministrativo,  si può cumulare con altri interventi di sostegno sociale.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace

logo-madonia-popup

dal 1911 produttori di bontà