Pubblicato il: martedì 17 gennaio, 2017

Pollina, bastonata mortale al cane della vicina

Un pastore ha ucciso il cane della vicina. Lo ha reso noto “Espero.it” specificando quanto di seguito:
“E’ accaduto nel 2012, quando viene denunciata alla stazione dei carabinieri di Pollina la scomparsa di un cane levriero. La proprietaria ha subito sospettato del vicino, tale G. C., 56 anni, di San Mauro Castelverde, pastore, che interrogato ha confessato di avere ucciso l’animale dopo averlo bastonato, perché aveva azzannato ed ucciso a sua volta una capra di sua proprietà. Successivamente, il sopralluogo ha fatto ritrovare la carcassa dell’animale. G.C. è stato così denunciato alla procura di Termini Imerese ed al successivo processo, riconosciuto colpevole, è stato condannato alla pena di sei mesi di reclusione.”

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace

logo-madonia-popup

dal 1911 produttori di bontà